Nella Valle del Natisone, terra di radici slovene, fino al 9 dicembre l’Associazione Invito ha organizzato un viaggio “nell’alfabeto del gusto della Slavia Friulana”. Un lungo elenco di trattorie con menu locali doc raccontano, attraverso il cibo, la storia della Slovenia fatta di incroci, migrazioni, dialetti e lingue diverse. Come i mille sapori della gastronomia dalla cacciagione fino alle erbe del bosco. Un invito a scoprire gusti differenti cogliendo l’occasione per conoscere le località che ospitano l’iniziativa: San Pietro al Natisone, San Leonardo, Stregna, Prepotto, Drenchia, Grimacco, Pulfero. Da non sottovalutare una gita alla grotta della regina Vida a S. Giovanni d’Antro, sulle trincee della prima guerra mondiale o al santuario di Castelmonte.

 

Per info:

invitoapranzo.it

 

Lascia un commento

Visualizza anche