A Gorizia, dal 19 fino al 28 luglio 2012, si svolge il XXXI Premio Internazionale alla Migliore Sceneggiatura Cinematografica.

È un premio molto importante, che negli anni ha dato lustro a molti straordinari autori e, nella sezione Opera prima, ha saputo individuare talenti che poi si sono affermati internazionalmente, come Sorrentino, Angelini, Mieli, per fare solo alcuni esempi.

Quest’anno per la sezione Opera d’autore, ricevono il riconoscimento i fratelli Taviani per Cesare deve morire. Restano da scoprire tutti gli altri talenti che anche in questa edizione saranno celebrati sui diversi palcoscenici che animano il Premio. Ed è anche un’ottima scusa per godersi Gorizia, città storicamente multietnica.

 

Per info:

http://www.amidei.com

 

Lascia un commento

Visualizza anche