La sua caratteristica affumicatura lo rende davvero un outsider dei prosciutti. Lavorato ancora con le tecniche antiche tramandate come preziosa eredità tra chi vive qui tra le montagne della Carnia, ogni fetta mette in comunicazione con i secoli di esperienza e con l’autenticità della terra in cui il prosciutto di Sauris è prodotto. Il Comune da cui il salume prende il nome, infatti, fa parte del club dei borghi autentici d’Italia: il più piccolo centro del Friuli posto nel punto più alto della regione (a oltre 1200 metri). Una specie di isola dove ambiente, lingua e tradizioni sono rimasti immutati. È un luogo delicato e aspro al contempo, con un bel lago a ingentilire il panorama. Meta turistica per estimatori, offre diversi posti dove degustare il suo principale prodotto d’eccellenza.
Tra i tanti locali ne abbiamo scelti tre, in due dei quali si può anche acquistare il prosciutto di Sauris, dopo averlo assaggiato.


SPECK STUBE – Degustazione e Alimentari

Frazione Sauris di Sopra, 44 (Udine)
t. 0433 86024 • cell. 340 4283020


AGRITURISMO MONTE RUKE

Monte Ruke di Sauris di Sopra, 72 (Udine)
cell. 339 6166143

 

RISTORANTE ALLA PACE

Via Roma, 38 • Sauris di Sotto (Udine)

t. 0433 86010

 

Lascia un commento

Visualizza anche